Una casa a prova di San Valentino

Febbraio è da sempre il mese dedicato agli innamorati. Il 14 febbraio è per tutti un’occasione per festeggiare con una cenetta a casa e a lume di candela.

Per riuscire a organizzare una serata perfetta, oltre a offrire un menù elegante e delizioso, è necessario dare il giusto look alla casa. Con poco tempo e tanto amore si riesce a offrire una location unica e inimitabile.

Poche ma significative sono le idee da poter seguire.

Decorare la casa con dei fiori

Quando si parla di fiori si può anche esagerare. Basta prendere un bel vaso grande e riempirlo di fiori freschi e profumati. Le rose sono i fiori preferiti, ma è possibile anche scegliere tra margherite, giglio, camelie e peonie. Per rendere tutto perfetto, bisogna posizionare il vaso a centro tavola.

Per la cena. Un tocco d’eleganza può essere dato da un fiore appoggiato tra i portatovaglioli.

Aggiungere dei palloncini

Legare insieme 5 o 6 palloncini rossi e lasciarli arrivare fio al soffitto, nell’angolo della stanza dove è organizzata la cena.

Coccolarla con la colazione a letto

La mattina di San Valentino è bello svegliarsi con l’odore del caffè a letto. È bello sorprendere il tuo lui o la tua lei con un vassoio pieno di cioccolatini e con un bel biglietto d’amore. È il modo migliore per iniziare al meglio una giornata.

Sistemare al meglio la camera da letto

Per il post cena è meglio sistemare anche la camera da letto. Usate lenzuola rosse di seta o di raso e copripiumone romantico. Basta poco per creare un’atmosfera ideale. Anche l’aggiunta di qualche candela potrebbe servire a rendere tutto il più romantico possibile.

 

Redazione Casafacile24.com

Casafacile.com è un quotidiano online tutto dedicato alla casa.

Lascia un commento